ALBERTOSIPIONE

Eternit

da qui all’Eternit(à)


La storia dell‘Eternit Siciliana (1953-1993 ) , situata in contrada Targia a pochi passi dall‘uscita nord della citta‘ di Siracusa, segue i passi disastrosi per l‘ambiente registratesi in tutti i paesi dove veniva prodotto l‘amianto.

Propietari dell‘ETERNIT dal 1920 sono la famiglia Schmidheiny di Niederurnen in Svizzera, che costruiscono un imperio mondiale sulla produzione di prodotti di amianto.
In particolare vengono sfruttati i momenti storici mondiali per poter massimizzare i profitti.
Cosi‘ la famiglia Schmidheiny approfitta della seconda guerra mondiale per poter fare grandi affari con il regime nazista, vista anche la vicinanza geografica con la Svizzera.
Viene prodotto amianto nel Sudafrica dell‘Apartheid , in Brasile , e sotto la dittatura di Somoza in Nicaragua, solo per fare alcuni esempi.

Dapertutto lasciano vittime e danni mai risarciti. La lobby dell‘amianto si oppone in tutti i paesi agli studi che vorrebbero attestare un nesso tra i diversi tumori ai polmomi e la produzione di amianto, esercitando grandi pressioni politiche economiche sui governi.

La dannosita‘ dell‘amianto è nota gia‘ dal 1900 con i primi studi effettuati a Londra.
Il processo d'appello di Torino del 2013, che ha sentenziato la condanna di Stephan Schmidheiny ha accertato la responsabilità dell'industriale a partire dal '76 fino al giugno dell'86, cioe‘ solo per dieci anni !

Nel Novembre de 2014 il magnate svizzero viene assolto perche il reato è caduto in prescrizione.

In tutti i paesi i lavoratori sono stati fatti lavorare senza un’ efficace protezione destinandoli verso malattie mortali, o per usare un altra espressione „mandati al macello“.
La bonifica dell’Eternit Siciliana del 2006 è costata 19 Milioni di euro. L‘area della ex fabbrica è posta sotto sequestro .C‘è purtroppo da stare sicuri che continuerà a star ancora li’ per un bel po‘ di tempo .






1 / 20 enlarge slideshow
Options
2 / 20 enlarge slideshow
Options
3 / 20 enlarge slideshow
Options
4 / 20 enlarge slideshow
Options
5 / 20 enlarge slideshow
Options
6 / 20 enlarge slideshow
Options
7 / 20 enlarge slideshow
Options
8 / 20 enlarge slideshow
Options
9 / 20 enlarge slideshow
Options
10 / 20 enlarge slideshow
Options
11 / 20 enlarge slideshow
Options
12 / 20 enlarge slideshow
Options
13 / 20 enlarge slideshow
Options
14 / 20 enlarge slideshow
Options
15 / 20 enlarge slideshow
Options
16 / 20 enlarge slideshow
Options
17 / 20 enlarge slideshow
Options
18 / 20 enlarge slideshow
Options
19 / 20 enlarge slideshow
Options
20 / 20 enlarge slideshow
Options
loading